IL CARCERE E SOVRAFFOLAMENTO IN PIEMONTE

TRA REALTA’ E PRINCIPI L’inizio della pandemia, con il connesso pericolo di diffusione del virus, aveva fatto salire alla ribalta delle cronache, nei primi mesi dello scorso anno, un problema poco noto ai non addetti ai lavori e molto spesso sottovalutato, quello del sovraffollamento carcerario. Si tratta di questione che non solo incide sulle modalità…

IL DIVORZIO

IL DIVORZIO

Il divorzio venne introdotto nel nostro ordinamento, con la legge 898/1970, entrata in vigore il 1° dicembre, modificata da ultimo dal D.Lgs. n. 21/2018. Fu un iter legislativo molto travagliato, in quanto la legge venne approvata nonostante l’opposizione dell’allora maggioranza, tant’è che nel 1974 si tenne un referendum abrogativo, in cui i cittadini si espressero…

UNIONI CIVILI: DIRITTI, DOVERI E TUTELE

Con la legge n. 76/2016, detta legge Cirinnà, il nostro legislatore, su sollecitazione della Corte Costituzionale e per adeguare la normativa nazionale alle numerose pronunce giurisprudenziali sull’argomento ed ai principi dettati dalla Convenzione Europea dei diritti umani, con riguardo al diritto al rispetto della propria vita familiare (art. 8) ed al diritto di sposarsi e…

IL MANTENIMENTO DEI FIGLI

TRA SPESE ORDINARIE E STRAORDINARIE Nel caso di genitori separati la misura della contribuzione di ciascuno di essi al mantenimento dei figli “minori” o “maggiorenni non economicamente autosufficienti” è questione alquanto dibattuta, foriera molto spesso di attriti e conflitti.Il dovere di mantenere, educare, istruire i figli trova il proprio fondamento negli art. 30 Cost., 147…

INFEDELTA’ CONIUGALE

TRA MATRIMONIO, SEPARAZIONE E UNIONI CIVILI La fedeltà coniugale è un concetto ancora in auge nel moderno diritto di famiglia. Il suo fondamento lo si trova nell’art. 143 Cc che, con espresso riferimento al matrimonio, stabilisce che da esso derivano una serie di obblighi reciproci, “alla fedeltà, all’assistenza morale e materiale, alla collaborazione nell’interesse della…